Qualche cenno sull'argomento:

La difficoltà principale di questo cantiere consiste nella sua posizione. Il palazzo è situato nel centro storico con viabilità limitata, vicino ad altri edifici storici e questo comporta difficoltà nel coordinare le varie fasi lavorative.
La ristrutturazione consisteva nel rifacimento del tetto in legno areato, nel risanamento delle pareti interne piene di umidità e nella tinteggiatura esterna. Per quest’ultima operazione, è stato lo studio del colore in base ai limiti riservati al centro storico.
Per il rifacimento del tetto, è stato necessario caricare le travi del tetto per mezzo di autogru.