FaroFocus3Dx1

 

I laser scanner sono strumenti in grado di misurare ad altissima velocità la posizione di centinaia di migliaia di punti i quali definiscono la superficie degli oggetti circostanti. Il risultato dell’acquisizione è un insieme di punti molto denso  comunemente denominato “nuvola di punti”, visualizzabile in un file grafico tridimensionale. In relazione alle diverse dimensioni degli oggetti da rilevare esistono vari tipi di laser scanner i quali si distinguono per il principio di acquisizione utilizzato.

Finalemente, il nostro ufficio ha integrato alla strumentazione  il laser scanner Faro Focus 3D 330, già utilizzato per scansioni di piccole e grandi dimensioni.

Permette di eseguire la scansione di oggetti fino a 330 metri di distanza e in condizioni di luce solare diretta. Grazie al suo ricevitore GPS integrato, il Laser Scanner è in grado di correlare le singole scansioni in fase di post-elaborazione, risultando ideale per tutte le applicazioni che si basano su attività di rilevamento.

I dati di scansione 3D possono essere facilmente importati in tutte le soluzioni software comunemente utilizzate per la ricostruzione degli incidenti, l’architettura, l’ingegneria civile, l’edilizia, le indagini forensi, la produzione industriale e i rilievi topografici. Il calcolo di distanze, aree e volumi, le attività di analisi e ispezione e la documentazione possono quindi essere eseguite in modo rapido, preciso e affidabile.

 

FaroFocus3Dx2